Beass e Unindustria insieme per la sicurezza

Beass e Unindustria insieme per la sicurezza

Continuano gli eventi di celebrazione per il cinquantesimo di attività della Beass.
Dopo il riconoscimento di Confartigianato lo scorso 23 giugno a Palazzo Montereale Mantica, giovedì 3 luglio è stata l’Unione Industriali di Pordenone a rendere omaggio all’azienda di Andrea Bagnariol per i tanti anni di impegno, serietà e professionalità profusi sul nostro territorio.

In una sala convegni gremita in ogni ordine di posto, si è tenuta una tavola rotonda dal titolo “Le manutenzioni antincendio negli edifici: buone pratiche e responsabilità”.
Dopo il saluto introduttivo dell’Ing. Paolo Badin, responsabile Area Sicurezza Unindustria Pordenone e ospite dell’evento, è toccato proprio ad Andrea Bagnariol condurre una presentazione molto efficace su cosa non si dovrebbe fare e non fare in materia di sicurezza e in cosa invece gli uomini della Beass si imbattono quotidianamente nel loro lavoro di manutentori. “La sicurezza è prima di tutto una questione di buonsenso e mentalità più ancora che di costi” – ha evidenziato Bagnariol. “Sono necessari una cultura, un pensiero e una mentalità protési al concetto di sicurezza e questa sala convegni così piena mi emoziona e mi conforta, perchè significa che questa mentalità si sta già affermando”.
L’occasione è stata propizia per presentare anche il re-styling del marchio Beass sotto il quale campeggia il nuovo payoff: “Sicurezze”. Perchè essere sicuri non è un optional, non è qualcosa di lasciato al caso, ma implica un’attenzione e un impegno costante a 360 gradi che la professionalità di un’azienda come Beass garantisce da mezzo secolo.

La tavola rotonda è poi proseguita con gli interventi di altri importanti relatori: il comandante dei Vigili del Fuoco di Pordenone, Ing. Paolo Qualizza, il Capogruppo Impianti e Coordinatore Sottogruppo Manutenzione Impianti UMAN, Sig. Natale Mozzanica, la Dott.ssa Cristina Mazzoli, broker assicurativo, e infine l’Ing. Ugo Fonzar, blogger e consulente del settore antincendio e antinfortunio.

PER GLI ATTI DEL CONVEGNO CLICCA QUI

Instagram BEASS

Comunicato stampa del 3 luglio 2014

 

Sull'Autore